Il risveglio


Ovviamente non siamo gli unici a costruire o ricostruire, qui ad Agonda. Dalla fine delle piogge ogni giorno apre o riapre un nuovo ristorante o un nuovo hotel e tutti sono occupatissimi a risistemare i bungalows per la nuova stagione. Persino la spiaggia si fa più bella e nonostante al mattino sia ancora dominio delle mucche, le donne addette alla pulizia hanno cominciato a raccogliere tutta la spazzatura lasciata dai monsoni e, diciamolo, dall’incuria degli umani.

La gestione della spazzatura meriterebbe un post a parte, ma poi finirei con lo scoraggiare i futuri turisti…